Displaying: 1-5 of 5 documents

0.097 sec

1. Theoria: An International Journal for Theory, History and Foundations of Science: Volume > 3 > Issue: 1/2/3
Miguel Sánchez-Mazas Invarianti numeriei internazionali per il confronto automatico -sincronieo e/o diacronieo- delle legislazioni: un modello matematico per il Diritto comparato
abstract | view |  rights & permissions
Descrizione degli obbiettivi, le tecniche ed i primi risultati di una ricerca attualmente in corso all’Università del Paese Basco per applicare il metodo degli invarianti numerici delle classi di equivalenza -già applicato (si veda “Il programma Ars Judicandi”) sul piano di una legislazione nazionale- alla costruzione di un modello matematico per automatizzare le operazioni di analisi logica parallela, confronto e decisione su diverse legislazioni nazionaIi, simultaneamente iscritte nel quadro di una “rete deontica internazionale” che descrive per ciascuna di esse i rapporti validi fra le condizioni, i casi e le soluzioni giuridiche. Il modelle comprende: a) la traduzione in un Iinguaggio aritmetico di base esadecimale delle componenti, le operazioni e le relazioni di una base multinazionale di dati legislativi; b) la formulazione, sotto forma di algoritmi aritmetici, delle regole di utilizzazione della base di dati per gli obbiettivi, classici ed attuali, di analisi e di decisione deI Diritto Comparato e dell’armonizzazione ed integrazione sopranazionale di legisIazioni diverse.
2. Theoria: An International Journal for Theory, History and Foundations of Science: Volume > 3 > Issue: 1/2/3
Elio Fameli, Roberta Nannucci I sistemi esperti nel Diritto: strumenti e metodi di sviluppo
3. Theoria: An International Journal for Theory, History and Foundations of Science: Volume > 2 > Issue: 1
Giuseppe Antoni Un apparente paradosso relativistico connesso con le masse in moto
abstract | view |  rights & permissions
No paradox exists in the fact that, in the Special Relativity, for the mass of a material body, considered in motion at constant speed, whose measure is u, the formula: m = m0/√(1-u²/c²) can be written , while for a photon the same formula holds, when between its source and the observer a state of relative motion at constant speed, whose measure is u, exists and it is observed along the direction perpendicular to the direction of his speed.
4. Theoria: An International Journal for Theory, History and Foundations of Science: Volume > 9 > Issue: 1
Giuseppe Antoni L’universo puó non espandersi
5. Theoria: An International Journal for Theory, History and Foundations of Science: Volume > 10 > Issue: 2
Giancarlo Taddei Elmi Informazione ’elettrica’ e società: Dal diritto dell’informatica alla societa “informatica”